Il monologo nel testo drammatico contemporaneo

Estate 2017

Corso N° 19 
Da lunedì 31 luglio a venerdì 4 agosto 2017

Interessati
Il corso si rivolge agli attori, performer, danzatori e artisti della scena che desiderano avvicinare la questione del testo da incarnare in maniera efficace e viva in un contesto teatrale o performativo.

Età minima
16 anni (è raccomandata una precedente esperienza teatrale)
 
Contenuto del corso
Durante il corso lavoreremo sulla nozione di monologo ad uso drammatico o performativo. Il lavoro si basa su una pratica ispirata al metodo teatrale russo dell’analisi-azione ereditata da Stanislavskij e su given tasks ispirate all’ambito della performance. L’obiettivo è di sviluppare nell’attore o nel performer l’arte di una parola efficace e di una presenza autentica attraverso il corpo e l’azione verbale. Il corso mira a insegnare ad avvicinare in maniera allo stesso tempo metodica e creativa, nel quadro di un monologo drammatico, il passaggio dal testo scritto a una parola incarnata e viva, o di un atto performativo dove il corpo è ugualmente coinvolto. Partiremo da testi contemporanei provenienti dal teatro, dalla performance o dalla poesia. Ognuno lavorerà su uno o più testi scelti a partire da un corpus proposto dall’artista-pedagoga. I partecipanti potranno eventualmente, se la pedagoga è d’accordo, lavorare su testi proposti da loro stessi.
 
Orario
6 ore al giorno (9.00 – 11.45 / 13.15 – 16.30)

Insegnante
Diplomata in Regia presso la francese ENSATT, Stéphanie Lupo è titolare di un Master in Estetica e Filosofia dell’arte e di un dottorato in Studi teatrali dell’Università della Sorbona. Si è formata come attrice e regista con il regista russo Anatoli Vassiliev, sul quale ha pubblicato il suo primo libro (Anatoli Vassiliev, Au Coeur de la pédagogie théâtrale, rigueur et anarchie), proseguendo poi la sua formazione con Meredith Monk, Thomas Ostermeier e Yoshito Ohno. Ha proseguito il suo percorso come autrice e artista della scena ponendo il proprio lavoro all’incrocio tra teatro, performance e scrittura scenica contemporanea. Presenta le sue performance in Francia e in Europa, lavora accanto ad artisti della scena teatrale e performativa, e porta avanti ricerche teoriche (su arte-azione, origini della performance, l’attore e il teatro come luoghi di conoscenza nel teatro russo e polacco). Insegna l’arte dell’attore ibridandola con l’atto del performer in numerosi atelier internazionali, oltre a curare la direzione artistica e la coordinazione pedagogica del CAS SUPSI in Teatro Performance e Arti sceniche contemporanee creato presso l’Accademia Teatro Dimitri nel 2014. Vive a Parigi.

Luogo
Accademia Teatro Dimitri, Verscio (TI)
 
Numero di partecipanti
mass. 12

Costo
CHF 620

Il singolo partecipante si occuperà personalmente del suo vitto e alloggio. Raccomandiamo di riservare presto (periodo turistico).

Termine di iscrizione 
3 luglio 2017

Importante
Osservare il documento Informazioni generali (scaricabile nella colonna a lato).

Informazioni

Contatto

Responsabile Corsi: Daniel Bausch
Amministrazione: Francesca Marcacci,
corsi.accademiadimitri@supsi.ch

Accademia Teatro Dimitri
Stradòn 28
CH - 6653 Verscio
accademiadimitri@supsi.ch
www.accademiadimitri.ch 


Notizie