Incontro con gli attori di Peter Brook. 19.11.19

Café Philo, dopo lo spettacolo di Martedì 19 novembre, a cura di Giorgio Thoeni.

Fare teatro: la lezione di un grande maestro

 

L’arrivo di “Why?”, spettacolo a firma del grande regista Peter Brook e della sua storica collaboratrice Marie-Hélène Estienne, offre l’occasione per riflettere sul senso del teatro e sul lavoro dell’attore.

Il minimalismo di Brook, già descritto nel 1968 nel suo saggio “Lo spazio vuoto”, è una visione che ha rivoluzionato il teatro e si conferma nel suo valore anche con questo spettacolo, quasi un lascito su una grande e fondamentale lezione.

“Why?” è il racconto della personale esperienza teatrale dei suoi interpreti, tre straordinari attori, accompagnata da una riflessione sulla sopravvivenza del teatro nei confronti del potere, in particolare ricordando la figura di Vsevolod Meyerhold, padre della “biomeccanica”, ucciso dalla dittatura di Stalin.

Morire per il teatro: “Why?”, perché? L’incontro con Hayley Carmichael, Kathryn Hunter e Marcello Magni ci aiuterà a rispondere a questa domanda.


Dove: al Teatro Dimitri di Verscio

Info

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti alla newsletter per ricevere informazioni sulle attività e gli eventi dell'Accademia.




Notizie