top of page

St. Galler Tagblatt - “Il mondo è più luminoso con il naso di un clown”

St. Galler Tagblatt, 06.06.24


"Credevo di essere immortale": dopo due incidenti stradali, Renata Togni ha ritrovato la gioia di vivere da clown


Foto: Andrea Tina Stalder






Nel suo atelier di San Gallo Renata Togni fa indossare a persone in giacca e cravatta nasi da clown. La 47enne di Tübacher è coach e clown. Ha trovato questa professione mentre attraversava un periodo buio.

La settimana in Ticino durante i corsi estivi dell'Accademia Dimitri ha lasciato il segno. "Sono tornata a casa a casa e ho pensato di essere immortale". Ha dato ad altri la stessa opportunità di mostrare i propri sentimenti senza senza doversene vergognare.



11 visualizzazioni0 commenti

Commentaires


bottom of page