top of page

Rosalie Völlmin nel suo lavoro di fine formazione individuale all'Accademia DImitri.

On The Edge

Rosalie Völlmin

On The Edge

Una stanza. Vuota e senza peso come un foglio bianco. Sul bordo una donna. Virginia Woolf. Una scrittrice, un’amante, una cercatrice. Il suo cuore, il ritmo. È il luogo in cui i suoi pensieri si trasformano in immagini. Dove diventano storia. Il suo cuore è il mondo delle figure che crea con i pezzi della sua esistenza. Della sua esperienza.
Vogliono vivere e lei è destinata a dar loro la vita. A dare loro un corpo.

Lei è due. È anche lei.


“Sono fatta e rifatta continuamente”.


Tutti i testi sono scritti da Virginia Woolf.

Image-empty-state_edited_edited.jpg

bottom of page